Contatto Design

Siggi Eggertsson e l’Arte Vettoriale

Non è un mistero che il Nord Europa sia da sempre una culla particolarmente prolifica di designer ed artisti di ogni genere e specie e Siggi Eggertsson non fa eccezione: classe 1984 è nato a Akureyri, un paesino sperduto sulla costa Nord dell’Islanda, ed ha iniziato a lavorare giovanissimo come graphic designer, coniugando insieme due dei suoi hobbies più grandi,  il disegno e i computers, e specializzandosi alla Iceland Academy of the Arts.

Stanco della vita nel Profondo Nord Siggi si è quindi trasferito a New York e da lì a Berlino, per studiare alla Weißensee Kunsthochschule e alla fine, dopo alcune esperienze londinesi, ha deciso di fermarsi a vivere nella vivace capitale tedesca, dove tutt’ora lavora a progetti diversissimi tra loro: installazioni, illustrazioni e collaborazioni con il settore fashion.

tipografando-siggi-eggertsson

Siggi è un artista a tutto tondo e gli va riconosciuto il merito di aver elevato la grafica vettoriale, una particolare tecnica di computer grafica definita attraverso equazioni matematiche, ad una vera e propria forma d’arte.

Molte delle sue opere sono state addirittura paragonate alla Scuola del Pointillisme, un movimento pittorico francese nato alla fine dell’Ottocento, caratterizzato dalla scomposizione dei colori in piccoli punti accostati tra loro a formare le pennellate e basato sull’applicazione delle scoperte scientifiche sui temi della percezione visiva e delle teorie del colore.

siggi-eggertsson

L’ultima opera di Siggi Eggertsson è poi la conferma che lo schermo del pc ha iniziato ad andargli stretto e che l’artista si sta evolvendo nella ricerca di nuove e differenti forme di espressione.

Parliamo di Skvís, una stupefacente esplosione di colore in mostra allo Spark Design Space di Reykjavik, composta da pannelli modulari combinabili tra loro all’infinito a creare incredibili patterns: forme geometriche, linee rette e curve in cui perdersi, alla ricerca delle centinaia di volti nascosti tra le audaci combinazioni di colore.

tipografando-arte-vettoriale